“Legno e Nanotecnologia – Un solo passo verso la valorizzazione dei Beni Culturali”.
Questo è il titolo del convegno organizzato dall’azienda “4WARD360” specialista in nanotecnologie, che si terrà a Torino il pomeriggio (dalle 14:00 alle 18.30) del prossimo 7 Marzo 2018 presso il PALAZZO DELLA LUCE.
Si parlerà anche di conservazione e di innovazione e per me sarà l’occasione di fare il punto sulla mia esperienza pluriennale nel campo della sicurezza dei beni monumentali e delle opere d’arte e parallelamente degli operatori e fruitori degli eventi.
Sarà una importante occasione per parlare di come l’innovazione tecnologica e la ricerca di nuovi prodotti permetta di raggiungere obiettivi lusinghieri anche nella sicurezza della fruizione. “C’è una sempre crescente esigenza e di contro sensibilità nel mettere in piedi ogni innovazione tecnologica a tutela della custodia e fruizione delle opere d’arte, frutto anche di una serie di tragiche circostanze che in passato hanno portato a gravi danneggiamenti o perdite di opere d’arte. La cultura della “sicurezza partecipata” è una sorta di sperimentazione che porto avanti grazie ad una parallela “informazione” del personale che opera all’interno dei musei” (Renzo Botindari)